Mangiare in Indonesia. Guida allo street food locale

Mangiare in Indonesia. Guida allo street food locale

Se ti è piaciuto condividi..Share on Facebook
Facebook
0Share on Google+
Google+
0Tweet about this on Twitter
Twitter

Così sai quello che mangi…o quasi 😉

Hai in programma vacanze Indonesiane? perfetto non potevi scegliere meta migliore.

Questo articolo vuole essere una sorta di compendio sulle numerose ed esotiche offerte culinarie indonesiane . Spero che, se intenzionati a visitare questo meraviglioso arcipelago, possa essere utile per barcamenarvi tra le diverse possibilità offerte e credetemi..ce ne sono veramente moltissime.

Per avere un’idea generale di ciò che potrete trovare e sopratutto assaggiare potete leggere questo articolo.

Intanto qualche frase per chiedere indicazioni quando volete trovare un posto dove mangiare.

Mangiare: makan

Cibo: makanan

dove mangiare? : di mana rumah makan? (letteralmente dove la casa per mangiare, loro chiamano così i posti dove si può comprare da mangiare) oppure di mana warung? (nome dei banchetti lungo la strada e dei “ristorantini”).

..e dopo averlo trovato.

buono: enak (il complimento dopo aver mangiato è sempre molto gradito).

molto buono: enak sekali

senza salsa piccante: tampa sambal (è importante chiederlo prima perchè la mettono quasi sempre e, credetemi, è come avere il fuoco in bocca) oppure tidak pedas (letteralmente non piccante).

senza carne: tampa daging (letto come fosse daghing – ma poi sarebbe meglio specificare cosa si intende per carne perchè fanno un po’ di confusione, quindi precisare senza pollo: tampa ayam, senza anatra: tampa bebek, senza wurstel: tampa wurstel, senza pesce: tampa ikan).

senza zucchero: tampa gula (è importante specificarlo, soprattutto se ordinate the o succhi di frutta freschi, lo zucchero è sempre onnipresente).

senza ghiaccio: tampa es (di solito ci si può fidare abbastanza del ghiaccio che mettono nelle bevande, non mi è mai capitato di stare male per quello. Se, però, non vi fidate e preferite non rischiare chiedete di non metterlo).

Salse, condimenti e spezie

In Indonesia i piatti e le preparazioni sono semplici, quello che fa decisamente la differenza sono le spezie utilizzate e i condimenti.

  • Kecap(si pronuncia come ketchup): quando in Indonesia si parla di ketchup si parla di salsa di soja manis (dolce) o asem(salata), quindi non fatevi ingannare dal nome.

kecap manis street food indonesia

  • Cabai: chili
  • Ketumbar: coriandolo
  • Jinten: cumino
  • Adas: finocchio
  • Bawang putih: aglio
  • Bawang merah: scalogno (marrone)
  • Bawang bombay: cipolla (bianca)
  • Jahe: zenzero
  • Asam: tamarindo
  • Kunyit: curcuma
  • Bawan goreng: cipolle fritte
  • Kapulaga: cardamomo
  • Acar: verdure miste sottaceto
  • Pecel: salsa di arachidi con chili, dal retrogusto dolce e molto deciso
  • Sambal: la salsa piccante per eccellenza, fortissima! Cipolla aglio e peperoncini dal sapore di fuoco

chili sambal street food indonesia chili sambal street food 2 indonesiaaglio cipolla magiare indonesia

 

Ora veniamo alle vere e proprie voci del menù che potrete trovare in giro per l’Indonesia.

Piatti con carnemakanan sama daging

Si può sempre chiedere di non mettere la carne nella preparazione, sopratutto se si tratta di riso o noodle; questi piatti, infatti vengono preparati al momento.

  • Martabak telur: Ovviamente non potevo che cominciare citando il cibo di strada tipico per eccellenza. Ne esiste una versione salata e una dolce (più avanti nella sezione dolci). Una sorta di involtino ripieno di verdura, cipolla e carne.

 martabak telor2 street food indonesia

martabak telur street food indonesiamartabak telur 3 street food indonesia

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

  • Mie goreng: (noodle fritti) serviti con uova, pollo, verdure varie e salsa piccante.
  • Nasi goreng: (letteralmente riso fritto) è il piatto più famoso dell’Indonesia, potete trovarlo quasi ovunque e con questo andate sul sicuro: è molto gustoso e ricco, può costituire da solo un intero pasto.  Servito con uova, polpette di carne, pollo o gamberi, verdure miste e kecap.

nasi goreng street food indonesia

  • Bebek goreng: anatra fritta.
  • Satay o Sate: Cibo di strada diffusissimo. Piccoli spiedini di carne cotti alla griglia, accompagnati solitamente da salsa di arachidi o salsa di soja dolce(kecap). Riconoscete i banchetti che li vendono perchè sono spesso circondati da nuvole di fumo.
  • Bubur ayam: porridge di riso (cioè riso stracotto nel latte di cocco) servito con salsa di soja, spezie, cipolla fritta, strisce di pollo grigliate, fagioli e salsa piccante.
  • Mie ayam: (o Cui mie) noodle con pollo.
  • Soto o sroto o coto: Zuppa di carne. Diffusa in tutto lo stato e cucinato, a seconda del luogo, con diverse varianti ma solitamente il colore del brodo è giallo perchè viene usata la curcuma nella cottura.
  • Ayam bakar: pollo grigliato.
  • Ayam goreng: pollo fritto.
  • Lawar: piatto tradizionale balinese, Jackfruit, fiore della banana con carne, verdure. Cotto con aglio, lime e spezie varie.
  • Risoles: sorta di involtini primavera ripieni di carne e verdura.
  • Bakso: Polpette di carne. Di solito servite in brodo con noodle, verdure, a volte tofu e uovo.
  • Gudeg: Jackfruit (frutto locale) bollito per ore in zucchero di palma e latte di cocco e spezie, sapore intenso e dolce e colore marrone. Servito con riso, uovo sodo, pollo e salsa piccante.
  • Gulai: zuppa di verdure o carne o entrambe. Con curry e latte di cocco.
  • Semur: Carne (mucca o capra) stufata nella salsa di soja dolce e spezie.
  • Nasi campur: riso con misto di verdura e carne a scelta.

 

Piatti con pescemakanan sama ikan

  • Ikan bakar: pesce grigliato (proprio uno intero bello grosso).

pesce griglia fish street food indonesia

  • Ikan goreng: pesce fritto.
  • Cumi cumi: calamari alla griglia con verdure e kecap.

cumi cumi street food indonesia

  • Sambal goreng teri: piatto piccantissimo, acciughe fritte con salsa di arachidi.
  • Udang: gamberi cucinati in mille modi diversi, alla brace, ovviamente fritti o bolliti nella zuppa.

 

Piatti con verduremakanak sama sayur

  • Gado gado: in assoluto uno dei miei piatti favoriti. Letteralmente vuol dire misto (infatti anche i figli di indonesiani con stranieri sono così chiamati). Mix di verdure, per l’appunto, servite con crackers di granchio (simili a nuvole di drago) e con salsa di arachidi. Anche conosciuto fuori da Java come Karedok o Ketoprak.

gado gado2 street food indoesa

  • Cap cai: verdura saltata in padella con spezie.

capcay indonesia

  • Lontong sayur: Lontong di base è il riso pressato servito, in questo caso, con uova tofu cotto nel latte di cocco, fagioli, verdure varie e spezie.
  • Mie kankung: noodle con spinaci d’acqua (il sapore è come i nostri ma un po’ più intenso).
  • Mie rebus: zuppa di noodle con verdure.
  • Nasi pecel: riso con verdure miste (solitamente spinaci d’acqua, fagiolini, foglie di papaya)  e salsa di arachidi.

nasi pecel street food indonesia

  • Sayur asem: zuppa di verdure (tra cui anche pezzi di pannocchia bollita) con tamarindo.
  • Sayur lodeh: zuppa di verdure cotta nel latte di cocco.
  • Nasi kuning: pietanza preparata durante gli eventi speciali e le cerimonie. Riso cucinato con latte di cocco e curcuma. Da qui il nome, letteralmente infatti significa riso giallo. Si può, tuttavia, trovare anche in qualche warung locale.
  • Telur pindang: uva sode, sgusciate e cotte poi con spezie e verdure, da qui prendono il tipico colore marrone.
  • Tempeh: fagioli di soja fermentati e fritti. E’ utilizzatissimo come contorno e si può trovare praticamente dappertutto in Indonesia. Buonissimo!

tempeh 2 mangiare indonesiatempeh mangiare indonesiatempeh 3 mangiare indonesia tauh tofu mangiare indonesia tofu tauh e tempeh street food indonesia

 

 

  • Tahu: è il nostro tofu, formaggio di latte di soja. Si può trovare fritto, ovviamente, cotto a vapore, bollito con la zuppa. Utilizzato anche come ingrediente per alcuni dolci.
  • Lawar o urap urap: verdure miste cotte nel latte di cocco e generalmente curry.

Snack

  • Bakcang: Tortino di riso e carne, a volte con fagioli e funghi, avvolto in foglie di bamboo.
  • Kerupuk: Crackers simili alle nuvole di drago come consistenza, si tratta di farina di tapioca fritta con aggiunta di diversi ingredienti per dare il sapore (gambero, pesce, aglio o pelle di mucca o capra). Hanno diverse forme, misure e sopratutto i colori più improbabili.

kerupuk 4 mangiare indonesia

 

 

 

 

 

 

 

 

Dolci (makanan manis):

  • Martabak manis: una sorta di pancake fritto con l’aggiunta di ingredienti a piacere, banane, cioccolato, burro di arachidi.

martabak manis mangiare indonesia

 

martabak manis mangiare indonesia 2  martabak manis 4 mangiare indonesia

  • Kolak: zuppetta di patate dolci, cassava(frutta/verdura tipica)banana, a volte zucca tagliati a dadini e stufati in latte di cocco e zucchero di palma. A volte  viene aggiunta vaniglia o zenzero.
  • Bubur manis: porridge fagioli verdi o neri con zucchero di palma e latte di cocco.
  • Pisang goreng: le famosissime banane fritte, ma non aspettatevi le banane che vendono nei nostri supermercati, sono poco più grandi di un pugno ma il gusto è veramente impareggiabile.

www.pinterest.com

  • Pisang molel: banane avvolte nella pasta sfoglia e fritte.
  • Klepon, kue putu o onde-onde: palline di riso con zucchero di cocco e foglie di pandano(tipica pianta locale) che le rende coloratissime e molto gustose. Vengono bollite e ricoperte di cocco a scaglie.
  • Nagasari: tortine di riso al vapore cotto con la banana e avvolte nelle sue in foglie di banano.
  • Wingko: tortino di cocco, uno dei miei snack preferiti.
  • Roti pisang: letteralmente pane banana. E’ una sorta di pan brioche con dentro la banana e a volte cioccolato. Una giornata che inizia assaporando mango fresco roti pisang non potrà che essere una buona giornata.

 

Bevande calde (minuman panas)

  • Kopi: caffè.E’ fatto con i fondi quindi una volta nella tazza bisogna aspettare che questi si depositino. Il sapore è molto intenso e piacevole. Per chi non riesce a fare a meno del caffè anche all’estero costituisce una valida alternativa al nostro espresso.
  • Teh poci: the dal sapore floreale.
  • Geruk panas: spremuta d’arancia con acqua calda e zucchero. Lo si può trovare anche mella versione fredda(es geruk).
  • Jahe panas o wedang jahe: infuso di zenzero con zucchero di palma.
  • Wedhang angsle: latte di cocco con perle sago (palline ricavate da una pianta chiamata sago, di consistenza gelatinosa).
  • Wedhang ronde: the dolce allo zenzero e citronella con palline di riso stufate.

 

Bevande fredde(minuman dignin)

  • Jus: succhi di frutta di stagione a scelta, preparati al momento con aggiunta di ghiaccio e zucchero. C’è solo l’imbarazzo della scelta. E’ davvero la bevanda più rinfrescante e appagante che potrete trovare.
  • Cendol: latte di cocco, ghiaccio, zucchero di palma e gelatina di farina di riso verde.
  • Es buah: macedonia di frutta con sciroppo.
  • Es campur: diffusissimo ovunque in Indonesia, latte di cocco con sciroppo e gelatine di frutta.
  • Es kelapa muda: (letteralmente cocco giovane ghiacciato) polpa e latte di cocco serviti nella stessa noce. Con l’aggiunta di zucchero e sciroppo. Il classico cocco aperto e con la cannuccia chiedete semplicemente kelapa muda.

kelapa muda3 street food indonesiakelapa muda street food indonesia

  • Es siwalan: sciroppo di frutta con frutti di palma gommosi e semi di basilico.
  • Es teler: latte condensato ghiacciato con pezzetti di avocado, cocco e jack fruit.
  • Es geruk: spremuta d’arancia con aggiunta di ghiaccio e zucchero. Lo si può trovare anche nella versione calda (geruk panas).
  • Teh botol: the freddo in bottiglia.

Alcolici

La maggior parte della popolazione indonesiana è musulmana è come tale non beve alcolici, difficilmente, perciò nelle zone meno turistiche e dove l’islam è maggiormente praticato (Java e Sumatra per esempio) sarà possibile trovarne sia nei ristorantini, sia nei mercati locali. Per consumare alcolici dovete recarvi nelle grandi città o nei posti turistici (a Bali ed alle isole Gili non avrete nessun problema a trovare birra e superalcolici). La birra nazionale è la Bintang (significa stella).

Una mia personale riflessione sull’argomento: “paese che vai usanze che trovi”, se si vuole veramente conoscere un luogo, anche avendo a disposizione poche settimane, credo che il modo migliore sia immergersi nella cultura locale ma sopratutto rispettarla. Mi è capitato spesso di vedere gruppi di turisti rumorosamente ubriachi poco distanti dalle moschee dove si celebrava l’ora della preghiera. Anche nel periodo del Ramadan. Credo che questo non sia sinonimo di rispetto nè tanto meno di buon gusto. In quel frangente mi sono vergognata di essere occidentale. Ci sono già tante difficoltà di comprensione tra culture e religioni, sarebbe bello che ognuno cercasse di contribuire a proprio modo alla tolleranza ed alla convivenza pacifica.

Detto ciò non posso che augurarvi di godere di ogni singolo boccone, anche quelli più piccanti, che proverete in Indonesia.

Buon vento e selamat makan (buon appetito)!!!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.